Come dice un famoso detto “l’occhio vuole la sua parte”, e un arancia dalla forma perfetta, lucida e dal colore sgargiante ed uniforme risulta certamente molto invitante; Nella maggioranza dei casi però questa bellezza è tutto frutto di un inganno e raramente equivale a sinonimo di genuinità!

Cominciamo allora a fare chiarezza sul significato di agrume trattato e imparariamo a riconoscere i frutti che invece non lo sono:

Trattare i frutti significa migliorare il loro aspetto estetico utilizzando pesticidi ed agenti chimici; certamente i frutti risulteranno ai nostri occhi belli e privi di imperfezioni, ma a che prezzo?

Il prezzo da pagare è quello di non poter utilizzare i frutti al 100%, costringendoci a non consumarli in cucina per preparare marmellate, dolci o piatti salati e obbligandoci a fare molta attenzione nel riconoscerli quando andiamo a comprarli per evitare di incappare in rischi elevati per la nostra salute (se si tratta di arance provenienti da paesi non europei il rischio è ancora più elevato in quanto vengono utilizzati pesticidi da noi invece vietati).

COME SI PRESENTANO LE ARANCE TRATTATE

Le arance trattate si presentano quindi con la buccia lucida, liscia e priva di imperfezioni a causa dell’utilizzo di fitofarmaci che impediscono agli insetti di insediarsi al loro interno: questo trattamento avviene con un processo che consiste nel ricoprire i frutti di sostanze a base di cera e altri agenti chimici che faranno in modo di evitare la proliferazione di funghi, solitamente innescata nel momento in cui i frutti rimangono in stallo nei magazzini per molte settimane, ad esempio per il periodo che va dalla raccolta delle arance fino all’arrivo di queste nei negozi.

COME SI PRESENTANO LE ARANCE NON TRATTATE

Le arance non trattate si riconoscono quindi dalla buccia non sempre perfetta e non uniforme, con delle macchiette sulla superficie e spesso con le foglie ancora attaccate, caratteristiche che non sempre ritroviamo nei negozi in cui siamo soliti andare, soprattutto a causa dell’omessa chiarezza degli appositi cartellini contenenti gli INCI dei prodotti.

Bisogna sempre fare attenzione che gli agrumi non siano sottoposti a tutti questi trattamenti, rendendoli non edibili e dannosi per la salute, cercando di affidarsi a rivenditori che invece ne garantiscano la qualità fieri di cantare il motto “meglio brutti ma buoni“!

Per questo motivo noi di Sicilia Agrumi ci impegniamo a soddisfare le esigenze dei nostri clienti, felici di produrre agrumi e prodotti di vario tipo senza l’utilizzo di pesticidi o trattamenti; i nostri prodotti non trattati vengono spediti a domicilio ogni lunedì entro poche ore dalla raccolta, garantendone la qualità, la bontà e la freschezza!

Non saranno tutti bellissimi… ma sicuramente buonissimi!

ACQUISTA ONLINE I NOSTRI AGRUMI

Conosci il Reale Colore delle Arance?

È arrivato il momento di sfatare alcuni miti riguardo la colorazione delle arance, ritenute poco mature o non buone quando il loro colore non si presenta arancione ma tendente al verde. È bene essere ben informati riguardo questo tema, d’altronde la conoscenza è...

leggi tutto

Clementine: Varietà, Caratteristiche e Storia

La clementina o Citrus clementina è un agrume appartenente al gruppo degli ibridi fra mandarini e arance dolci, per questo motivo è anche comunemente conosciuta con il nome di mandarancio. Le clementine cominciano a formarsi intorno alla metà di Ottobre per poi...

leggi tutto

COMMENTI

0 commenti

-10% sul Primo Acquisto

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito 10% di sconto sul primo acquisto. Inoltre riceverai periodicamente offerte riservate

Holler Box
0
Carrello
WhatsApp chat